header

17 luglio 2007

Il terremoto, una tremenda inondazione, le cavallette!

Siccome c'è caso che passino da queste parti (per qualche giorno ancora, poi chissà) un po' di amici (tipo, per dire solo di quelli muniti di blog, lui, lui, lui, lui, lei, lei, lei, lei, lui, lui, lui, lui, lui, lui, lui) conosciuti in un gran bel posto, e siccome magari si sono fatti l'idea che questo è un blog come tutti gli altri e il suo titolare un simpatico buontempone, ho pensato di riequilibrare un po' le cose e ristabilire la giusta serietà, ricordando che Stephen Hawking pensa che se non abbandoniamo la Terra siamo tutti condannati, che ci sarebbe questa cosa dell'Orologio dell'Apocalisse che segna quasi la mezzanotte, che secondo il Panel on Climate Change dal 2008 comincerà a diminuire il petrolio, dal 2020 ci saranno le inondazioni in Europa, nel 2080 se ne andranno i ghiacciai alpini (addio Monte Rosa), e insomma per il 2100 non ce la passeremo troppo bene. Così adesso siete avvisati.

(Che poi citare Hawking in un post mi tiene il blog in tema e automaticamente mi aumenta i contatti.)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...