header

29 giugno 2013

Ciao, Margherita, e grazie

Tra tutte le cose belle che si possono dire di Margherita Hack io voglio ricordare questa: era una persona di una disponibilità e gentilezza fuori dal comune. Se poteva fare qualcosa, la faceva. Nonostante l'età, nonostante la salute. 

E poi, gli occhi. La incontravi di persona, vedevi quegli occhi azzurri e capivi tutto. Erano gli occhi di una ragazza.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...