header

6 dicembre 2006

Acqua su Marte


In questi giorni la NASA sforna una grande notizia dopo l'altra. Oggi, il team del Mars Global Surveyor ha annunciato di avere forti evidenze che l'acqua scorre ancora oggi, sebbene solo occasionalmente, sulla superficie di Marte. Un paio di foto di crateri marziani prese a distanza di anni mostrano differenze che potrebbero essere riconducibili all'emergere di acqua liquida dal sottosuolo. Ecco il passaggio cruciale dell'annuncio:
Roughly 20 percent brighter than the surface as it appeared before the flow occurred, the new deposit exhibits characteristics consistent with transport and deposition of a fluid that behaved like liquid water and likely transported some fine-grained sediment along with it.

Su Marte l'acqua non può restare in superficie a lungo, perché evapora rapidamente oppure congela. L'unica sorgente di acqua liquida potrebbe quindi essere qualche deposito negli strati più in profondità del pianeta. L'esistenza di brevi fuoriuscite di acqua allo stato liquido su Marte era già stata ipotizzata in passato grazie a evidenze indirette, ma questa è la prima volta che si assiste al fenomeno nel suo svolgimento. La conferma della presenza di riserve di acqua liquida avrebbe ovviamente conseguenze molto importanti per la ricerca di forme di vita su Marte.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...