header

7 novembre 2012

Obama, l'esercito e le università

Da questa mattina sento ripetere ovunque sui vari social network una bellissima frase che Obama avrebbe pronunciato durante il discorso di accettazione della vittoria. La frase sarebbe:
Non è il nostro esercito che ci rende forti, ma le nostre università.
Io sono molto contento che Obama abbia vinto, e sarei ancora più contento se avesse detto una frase del genere, che sarebbe sacrosanta. In realtà, basta andare a leggere la trascrizione del discorso per accorgersi che Obama ha detto una cosa più articolata e con un senso piuttosto diverso. Ovvero:
This country has more wealth than any nation, but that’s not what makes us rich. We have the most powerful military in history, but that’s not what makes us strong. Our university, our culture are all the envy of the world, but that’s not what keeps the world coming to our shores.
What makes America exceptional are the bonds that hold together the most diverse nation on earth. 
cioè:
Questa nazione ha più ricchezza di ogni altra nazione, ma non è questo che ci fa ricchi. Abbiamo l'esercito più potente nella storia, ma non è questo che ci rende forti. Le nostre università e la nostra cultura sono l'invidia del mondo, ma non è per questo che il mondo viene da noi. Ciò che rende eccezionale l'America sono i legami che tengono insieme la più variegata nazione della terra.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...