header

13 agosto 2010

Passatempi estivi

Il numero di Erdős è una variazione per matematici del gioco dei sei gradi di separazione. Si tratta, essenzialmente, del numero di collaborazioni che separano un accademico qualunque da Paul Erdős, matematico ungherese estremamente prolifico: più è piccolo il numero, minore è la distanza da Erdős (in termini di ricerche alle quali si è collaborato). Ne ha riparlato di recente Maurizio Codogno sul Post, e poi qui è stato segnalato un sito in cui è possibile effettuare il calcolo. Non avevo mai provato, e sono andato a dare un'occhiata. Viene fuori che ho un numero di Erdős di 5. Può essere divertente provare anche con altri grandi nomi. Per esempio, ho 5 con Albert Einstein e 4 con Enrico Fermi (ma il calcolo è fatto su un database di pubblicazioni prevalentemente matematiche o fisico-matematiche, quindi la distanza reale potrebbe essere inferiore).

La cosa un po' mi inorgoglisce, ma non troppo. La comunità scientifica è, tutto sommato, abbastanza piccola, le collaborazioni sono frequenti, e i gradi di separazione tra ricercatori sono pochi. La stessa cosa vale anche per altri mondi chiusi, come quello del cinema, tant'è vero che qualcuno scherzosamente ha tirato fuori una parodia del numero di Erdős: il numero di Bacon, che misura i gradi di separazione (in termini di film a cui si è collaborato) tra un attore qualunque e Kevin Bacon. C'è un sito che misura il numero di Bacon, e in generale i gradi di separazioni nel mondo del cinema. Usandolo, si trova che i passi tra Alvaro Vitali e Stanley Kubrick sono solo 3.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...