header

7 giugno 2010

Batteri a metano

A quanto pare, il metano è diventata una delle chiavi per chi cerca la vita fuori dalla Terra. Un po' di tempo fa era stata ipotizzata la possibile presenza di batteri su Marte per interpretare le forti emissioni del gas che provenivano dal sottosuolo. Qualche giorno fa, nel nord del Canada - in un ambiente piuttosto ostile e per alcuni versi simile a quello marziano - è stata trovata la prova che colonie di batteri possono sopravvivere "nutrendosi" di metano, anche a temperature bassissime e in assenza di acqua liquida. Ed è stato suggerito che su Titano, una delle lune di Saturno, il metano liquido possa svolgere un ruolo simile a quello dell'acqua sulla Terra (ma di questo parlo più in dettaglio sul Post).
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...