header

18 maggio 2010

A proposito di scienza in tv

Sul sito dell'American Physical Society c'è un'intervista con David X. Cohen. Che sarebbe il co-creatore, produttore, e scrittore di Futurama, oltre che un ex-membro della squadra di scrittori dei Simpsons. Il tipo, per inciso, ha una laurea in fisica a Harvard e un master in informatica a Berkeley.

A che gli è servita una laurea in fisica nella carriera di autore per la TV? Intanto:
"Mi ha costretto a lavorare duro e a pensare in maniera logica, provando a capire il processo che sta dietro una risposta corretta. Sono cose che tornano utili qualunque cosa tu faccia."
E poi:
"Mi preoccupo quando, di proposito, Futurama è scientificamente inaccurato per il bene dell'intrattenimento. Temo che gli spettatori possano avercela con noi. Abbiamo un genuino rispetto per la scienza e proviamo, quando possiamo, a alzare il livello della discussione sulla scienza in TV. Se qualche volta non ci riusciamo, spero che la gente apprezzi comunque i tentativi frequenti di portare vera scienza nello spettacolo. Mi scuso in anticipo se non ci riusciremo in futuro - perché sono sicuro che qualche volta sbaglieremo ancora, spero in modo divertente."
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...