header

27 aprile 2010

La culla delle stelle


Nel frattempo, Planck continua a inviare a terra immagini interessanti. Non sono ancora quelle della nascita dell'universo, ma quelle di una zona della nostra galassia dove nascono le stelle, la nebulosa di Orione. La nebulosa è a "soli" 1500 anni luce, e si vede anche a occhio nudo. Se qui si fa un po' fatica a riconoscerla è perché Planck la vede nelle microonde, mostrando cose che sfuggono nelle immagini ottiche.

(Credits: ESA/LFI & HFI Consortia)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...