header

15 dicembre 2009

Moriarty l'astronomo

Mentre scrivevo la vita di Hoyle (a proposito, era l'ultima in programma, ma non cambiate canale), cercavo un paragone per il ruolo dell'antagonista, e il primo che mi è venuto in mente è stato il professor Moriarty (non chiedetemi perché, non ho mai letto un libro di Sherlock Holmes). La cosa buffa è che poi, giracchiando in cerca di informazioni, ho scoperto non solo che Moriarty, nella finzione letteraria, è un genio matematico e studioso di astronomia (autore del trattato The Dynamics of Asteroids), ma anche che Conan Doyle, a quanto pare, per inventare il personaggio si sarebbe ispirato alla figura di un vero astronomo, Simon Newcomb. Il tutto, per i curiosi, si può leggere qui.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...